Percorso “della memoria”

CategoriaTrincee
CittàPossagno
Voto
0.0
Apertura Aperto
Percorso “della memoria”

Il percorso “della memoria” è stato voluto, sul monte Palon, dal Gruppo Alpini Possagno per ricordare e onorare la memoria di quanti su queste cime del massiccio del Grappa  hanno combattuto, hanno sofferto e sono caduti nei tragici eventi della Prima Guerra Mondiale e per riaffermare, soprattutto per le giovani generazioni, il valore primario della pace e della fratellanza tra i popoli.

Il recupero ha interessato il tratto che dal rifugio porta alla cima del M. Palon da quota 1200 m. s.l.m. a quota 1300 m. s.l.m. con la riapertura di 1.000 m. di trincee, 300 m. di gallerie e la sistemazione di alcuni baraccamenti ed appostamenti.

Alpini, amici degli Alpini, appassionati provenienti,oltre che dal gruppo Alpini di Possagno, anche da altri Gruppi e Sezioni Alpine e da altri Enti ed Associazioni hanno dato il loro generoso apporto sia in ore di lavoro (oltre 15.000 ore di volontariato) che in contributo economico (più di € 100.000) e con essi anche gli ultimi muli provenienti dai reparti alpini e ancora in attività, simboli di tenacia e attaccamento al dovere di quel binomio inscindibile costituito dall’alpino e dal mulo.

Scrivi una recensione

Clicca per votare

Accetto la registrazione e il trattamento dei miei dati in base al Regolamento Europeo 679/2016 per la Protezione dei Dati Personali.

Accetto la registrazione e il trattamento dei miei dati in base al Regolamento Europeo 679/2016 per la Protezione dei Dati Personali.
X